Egitto, deserto del Sahara orientale ad est del Nilo, alle spalle della nota località di El Gouna. Questa straordinaria e immensa creazione è un’istallazione artistica: “Desert Breath” (Respiro del Deserto), ad opera dell’artista greco Danae Stratou e del suo team artistico DAST, terminata nel 1997.  Il progetto è nato dal desiderio comune dell’artista e degli architetti di dare vita ad un’opera creativa in un luogo insolito e significativo come il deserto. L’opera è situata a circa 6 km di distanza dal mare, nel punto in cui “l’immensità del mare incontra l’immensità del deserto”.

“Con gli occhi della mente il deserto è un luogo dove si sperimenta l’infinito. Il deserto come uno stato d’animo, paesaggio della mente. Punto in cui l’immensità del mare incontra l’immensità del deserto”.

 

“Desert Breath”, opera dell’artista greca Danae Stratou e del suo team artistico DAST, 1997, Egitto.

“Desert Breath”, opera dell’artista greca Danae Stratou e del suo team artistico DAST, 1997, Egitto.

10415664_257703041099376_3158877199874563502_n 10402904_257703181099362_2639040253669709739_n 10427231_257703117766035_3979082533049117322_n 10351579_257703371099343_1666093629948208294_n 10442995_257703284432685_569782001559656309_n

 

 

www.google.com/maps/@27.374207,33.627026,3839m/data=!3m1!1e3?hl=it-IT

Fonte foto: danaestratou.com

 

Facebook Comments

Post a comment